ATTIVITÀ PASTORALI

Caritas Parrocchiale "Madre Teresa Di Calcutta


La Caritas Parrocchiale è aperta:

mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.00,

nei locali di via Santa Maria la Stella 5 per accogliere, ascoltare e donare.


La Caritas parrocchiale "Madre Teresa di Calcutta", è l´organismo pastorale che ha il compito di animare, coordinare e promuovere la testimonianza della carità nella nostra comunità parrocchiale di S. Maria La Stella.
In concreto, la Caritas si occupa:

di sensibilizzare la comunità parrocchiale alla testimonianza della carità e all’impegno per la giustizia e la pace, in fedeltà al precetto evangelico della carità e in risposta ai problemi del territorio e del mondo;

conoscere le forme di povertà e di bisogno presenti sul territorio nonché delle cause e circostanze che le originano, e favorire la presa di coscienza della comunità parrocchiale;

svolgere opera di informazione e sensibilizzazione intorno ai problemi e le povertà su scala mondiale; studiare e proporre forme di coinvolgimento e risposta di fronte ai bisogni e alle povertà del territorio e svolgere un contemporaneo compito di informazione e chiamata in causa delle istituzioni e della società civile;

promuovere e favorire l’impegno di volontariato e assicurare ai volontari adeguata formazione spirituale e operativa;

favorire la diffusione di stili di vita improntati all’accoglienza, all’ospitalità, al dono di sé;

collegare e coordinare gruppi, associazioni e iniziative ecclesiali nel campo della carità perché siano percepite come espressione dell’unica Chiesa e collaborare, nel rispetto della propria e altrui identità, con altre iniziative e proposte di promozione umana.
La Caritas parrocchiale attraverso il Centro Ascolto "Madre Teresa di Calcutta" accoglie i tanti che hanno bussato per essere aiutati. La costanza del servizio, l´attenzione ai vari problemi, la discrezione nell´aiuto hanno caratterizzato l´impegno del gruppo che, oltre a questo servizio, sarà chiamato in avvenire ad animare e a coinvolgere l´intera comunità perchè si viva concretamente l´amore per il fratello e si abbia uno sguardo di benevolenza nei confronti di tutti.