SUL MONTE LA VERNA

Preghiera solitaria nella notte,
rapisce il cuore verso l´alto
gemendo l´evento della Passione.
Si strugge l´animo dal dolore
anelando ai frutti della croce
s´immerge nell´estasi d´amore.

Accendi in noi il fuoco del tuo amore,
rinnova il volto della terra.
(2 volte)


A lui scende dal cielo il Re divino
appare in serafiche sembianze
avvolto da luce e da sei ali.
Si dona con benevolo aspetto
confitto al legno della croce
in mirabile prodigio d´amore.

Accendi in noi il fuoco del tuo amore,
rinnova il volto della terra.
(2 volte)


Il servo riconosce il Redentore
già sofferente, ora impassibile;
colui che dal Padre è splendida luce.
Con animo pio ed umile
intende parole vere d´amore
che l´uomo non sa ridire.

Accendi in noi il fuoco del tuo amore,
rinnova il volto della terra.
(2 volte)


Testi: Don Salvatore Coco; Musica: Angelo Liotta; Arrangiamento: Simone Liotta

Torna Indietro